Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 25 marzo 2004

Istanti




Eppure , a volte, sento così tangibili gli intrecci dei pensieri,
da cogliere, in lontananza, il loro ondeggiato profumo di mare.

Non si sa mai di chi si masticano i pensieri (Joyce)

Annunci

Read Full Post »

AIUTO!

Gli ALIENI! Lo hanno rapito!
Dovrei fermarli, dir loro che non impareranno nulla della razza umana rapendo un simil figuro!
Dovrei, sì, ma come fare? E’ questione di comunicazione, sempre la solita comunicazione che mette i bastoni tra le ruote, l’incomunicabilità tra esseri viventi, che dire?
Il male del nostro tempo?

Read Full Post »

Ricordi di infanzia

In questo post c’è tutta la mia infanzia pubblicitaria dentro e certa storia proprio non la conoscevo.
Non si finisce mai….

Read Full Post »

imparare

Oggi è il velo, così come ieri è stato il naso adunco, o la pelle nera, o gialla
o rossa.
Il popolo, lasciato in balìa delle sue paure, reagisce nell’unica maniera che conosce:
escludendo.
E quindi, forza, riempire i vuoti di conoscenza, regolamentare confini e comportamenti,
non pensare che da soli ci si arrangia meglio, perché, nella slitudine e nel vuoto, le uniche strade da imboccare sono
quelle di violenza e sopraffazione.
Far maturare i tempi, non premere e gonfiare intemperanze, lasciare che un lavoro coordinato ed intelligente faccia intravedere altre soluzioni.
Solo così possiamo non essere spettatori intolleranti , ma diventare parte di un tutto, rispettoso e comprensivo.

Read Full Post »